255 – Nel mondo del sorriso


 
NEL MONDO DEL SORRISO
Viveva nel mondo dei sogni un giovane rubacuori, amava divertirsi e prendere in giro le amiche.
Un giorno si svegliò da quel sonno incantato e si recò in una terra sconosciuta,
dove la gente era meno colta e con meno capacità, erano tristi e non parlavano mai, ognuno svolgeva il suo compito senza dare fastidio a nessuno…
Iniziò a lavorare in una piantagione di alberi da frutta in vaso,si sentiva prigioniero di quella lingua straniera, non riusciva a capire una singola parola, decise di acquistare il miglior dizionario della città, ci mise un bel pò a imparare a leggere e a scrivere, sopratutto a socializzare con le persone che frequentava durante il lavoro.
Le notti si alternavano ai giorni, non aveva un attimo di riposo, quei dieci minuti che aveva si dedicava a dormire e a leggere un libro, ma affrontava la vita con entusiasmo, quel poco che guadagnava li custodiva in un cassetto e lo apriva in caso di necessità.
Un giorno passeggiando in un piccolo viale incontrò una divinità ignota, era di una bellezza straordinaria, aveva i capelli lunghi fino alle spalle e gli occhi verdi, si accorse che lo guardava in maniera strana, ma il suo cuore rimase attratto e affascinato che non si rese conto che stava precipitando in un burrone senza luce.
Aveva freddo e si accovacciò come un feltro aspettando che qualcuno lo trasse da quel posto ghiacciato e solido.
Passarono dei giorni e del giovane non si seppe nulla, gli amici preoccupati della sua assenza si misero alla ricerca, ritornavano nelle loro rispettive case sconfitti e tristi
con le lacrime amare che rigavano i loro visi.
Quel giorno della scomparsa, il giovane trovò uno spiraglio di luce che lo portò in un mondo fatato, dove vivevano persone che sorridevano sempre, non esisteva la tristezza e la solitudine,tutti si amavano alla follia.
Vide quella ragazza,vestita con cristallini d’argento e con uno sguardo cosi penetrante che gli abbagliava la mente, lo prese per la mano e lo condusse nel mondo del sorriso,
i due giovani s’innamorarono follemente, il sentimento era cosi forte che lo portò nella realtà dove tutti rimasero increduli della sua presenza che diedero una gran festa e per magia la sua amata comparve fra le sue braccia regalando all’intero pianeta un sorriso alle persone che non ridevano mai.
Un pensiero ogni tanto
Ogni tanto ti dico una cosa.
Non è che un pensiero, una Buonanotte …
vieni a prenderlo, prima di andare a dormire.
Se passerai a prenderlo alla mattina, allora sarà un Buongiorno.
Ti chiedo solo di fargli un piccolo, piccolo spazio fra gli altri tuoi pensieri
Notte serena con sorriso ❤

3 pensieri su “255 – Nel mondo del sorriso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...