P A U S A C A F F E … e una favoletta moderna

Featured image

Buon inizio Settembre cari amici ….  E per cominciare il mese, volevo solo regalare un sorrisetto! E dare il mio … ♥ Benvenuti ai nuovi AMICI/Iscritti nella mia umile Tana!  ♥  (La Tana) Piano piano si popola  questo angolino … e questo mi gratifica!

GRAZIE

Guardare felice avanti.
Ridere con te e di te.
Amare senza riserva
Zuccherare la vita
Ispirare felicità
Essere se stessi

P A U S A C A F F E …  e una favoletta moderna

Renzi scivola e muore. Arriva alle porte del Paradiso dove l’attende paziente San Pietro:

“Benvenuto in paradiso Eccellenza, prima di farla accomodare devo purtroppo anticiparle che abbiamo un piccolo problema da risolvere..vede, è molto raro che un politico d’alto rango arrivi qui in Paradiso e la verità è che non sappiamo cosa fare con lei. Così abbiamo deciso di farle trascorrere un giorno al inferno ed uno in paradiso cosicché lei possa scegliere liberamente dove trascorrere la sua eternità…”.

Così San Pietro accompagna il nuovo arrivato all’ascensore e questi scende, scende fino al inferno, si apre la porta e Renzi si trova in mezzo ad un verdissimo campo di golf. In lontananza intravede una lussuosa club house e davanti tutti i suoi amici politici che avevano lavorato con lui; gli corrono incontro e lo abbracciano commossi ricordando i bei tempi andati, quando tutti insieme si arricchivano alle spalle degli italiani.

Decidono di fare una partita a golf e poi cenano tutti assieme alla club house con caviale e aragosta. Alla cena partecipa pure Satana, che in realtà si dimostra essere una persona molto simpatica, cordiale, e divertente.

Renzi si diverte talmente tanto che non si accorge che è già ora di andarsene. Tutti gli si avvicinano e prima che parta gli stringono calorosamente la mano, lasciandolo triste e profondamente commosso.

L`ascensore sale, sale e si riapre davanti alla porta del paradiso, dove San Pietro lo sta aspettando;

Renzi passa le successive 24 ore saltellando di nube in nube, suonando l`arpa, pregando e cantando. Il giorno è lungo e noioso, ma finalmente finisce.Si presenta finalmente San Pietro che gli chiede: “Eccellenza, ha trascorso un giorno all’inferno ed uno in paradiso, ora può scegliere democraticamente dove trascorrere il resto dell’eternità”

Renzi riflette un momento, si gratta la testa e dice: “Beh, in paradiso è stato tutto molto bello, però credo di essermi trovato meglio al inferno!”.

Allora San Pietro scrolla le spalle e lo accompagna all’ascensore. Scendi, scendi, giunge al inferno e quando le porte si aprono, si ritrova in mezzo ad una terra deserta e piena di immondizie sparse dappertutto e vede tutti i suoi amici in tuta da lavoro che raccolgono il pattume e lo depositano in sacchi neri di plastica.

Il diavolo gli si avvicina e gli mette un braccio attorno al collo in segno di benvenuto, “Non capisco…” balbetta Renzi “, ieri qui c`era un campo da golf, e una club house e abbiamo cenato a base di aragosta e caviale e ci siamo divertiti un sacco. Ora la terra è solo un deserto pieno di spazzatura e i miei amici sembrano dei miserabili!” il diavolo lo guarda, sorride e gli dice:

“Amico mio, ieri eravamo in campagna elettorale. Oggi, hai già votato per noi!”

ღღ

Annunci

La Quercia …

 

Mi piace molto fantasticare …
Ho un mio piccolo rifuggio sotto una pianta di Quercia,
dove molto tempo fa ho riposto una grossa pietra, e li seduto faccio volare le mie fantasie.

 

Una mattina di primavera li seduto sentivo il profumo della terra e dei tanti fiori che mi circondavano, mi sentivo in paradiso il cinquettio degli uccelli e qualche farfalla che volava da fiore in fiore, ho chiuso gli occhi e ho visto un mondo multicolore.

Mi chiedo come potremmo vivere senza fantasia, senza poesia, senza musica?

Cosa sarebbe il mondo se l’uomo non vi trovasse ancora, nonostante tutto, quell’incanto che a volte glielo fa apparire come un regno sconosciuto e brulicante di misteriose e sorridenti forme di vita?

Per me non sono affatto sogni di chi non ama vivere nel mondo reale, ma sorrisi in più per vivere ancora più intensamente.

UNA serena fine settimana Amici ♡ Lisa