PER VIVERE FELICI …

iLPASSATO

 

PER VIVERE FELICI BISOGNA SAPER DIMENTICARE!

-Il miglior futuro è basato sul passato dimenticato, non puoi andare bene nella vita prima di lasciare andare i tuoi fallimenti passati e tuoi dolori.-

”Varcando la dimensione del nulla ed entrando in noi stessi, ci troviamo in un buio vuoto…

Un vuoto che acquista un color nitido che si avvicina al candore del bianco, ma che viene accompagnato dai ricordi…

Ricordi tristi e lontani, di persone, sia vive, sia che non stiano più su questo piano terreno…

Una terra, su cui c’è il sentore che non le incontreremo più, e non fanno che aumentare questo vuoto creandoti un inquietudine sempre maggiore…

Ed è lì pronta e in attesa fino alla tua prossima visita, tristemente alimentata da noi stessi…”

LACRIME SILENZIOSE …

Il tempo sembrava essersi fermato e le notti cominciavano ad essere troppo uguali fra loro.
Nulla sembrava avere più importanza e l’assordante silenzio della solitudine che lo circondava annullava i pensieri e cancellava i colori del giorno.
Gli occhi aperti nel vuoto, come a voler cercare disperatamente qualcosa di nuovo e la mente spenta, per non dar voce a pensieri troppo pesanti da sopportare.
Le mani serrate fra loro, come a voler scacciare i fantasmi del passato o forse per cercare di trattenere fino all’ultimo la speranza o le illusioni di un domani migliore.

Lacrime silenziose da nascondere, da soffocare perché incapaci di portar via un dolore troppo presente, troppo ingombrante.
Piccole gocce capaci solo di scavare sulla pelle e nell’anima cicatrici profonde, ferite aperte che difficilmente potranno un giorno essere rimarginate.

E il cuore? Nonostante fosse stato catturato da un profondo senso di vuoto, nonostante fosse prigioniero di emozioni contrastanti fra loro, continuava a battere, ricordandogli tutto sommato di essere ancora vivo…

A – mare …


Trasparente è il mio navigare fra carezze e luci che avvolgono il respiro!
Trasparente è il vento che esiste in tutta la sua forza e dolcezza,
nella pioggia e nel sole, per portare il profumo del mare e il calore di terre che regnano lontano, nei miracoli della natura!
Siedo a fissare il cielo, in un battito di cuore, mi risveglio in un’ isola incantata fatta di pace e di silenzio.
Ho potuto ascoltare la voce del cielo, degli alberi, del sole, del mare.
Ho visto ogni cosa custodita nel rispetto di chi l’ha creata.
Passeggio sulla sabbia al ritmo di un pieno amore per la vita e per i meravigliosi doni della natura.
A piedi nudi mi lascio trasportare, trasparente fra mille colori e gocce di gioia!
Trasparente e felice porto dentro di me la consapevolezza di avere un’ isola in mezzo al cuore, la mia isola felice che custodisco gelosamente!
Pennelli e magia, lentiggini e sabbia … schizzi che profumano di mare!

 

Trasparente

Post n°2 pubblicato il 24 Maggio 2009 da poesilandia0

Mi manchi …

Ombre d’azzurro cullano il mare della mia anima
Gocce di te piovono sulla schiuma che ride,
Seguo le tue impronte sulla spiaggia
E resta con te il mio pensiero.
Ecco,
Timide, nell’aria cercano le tue le mie mani
Sospeso ascolta in silenzio il mio respiro…

Strano la vita, … la mancanza di una persona cara, non cessa mai 😦 poi per caso, imbatti di un tuo blog, vecchio e dimenticato, e i pensieri volano … e proprio il giorno che dovrebbe essere un tuo Anniversario … Posso piangere?

Nota; Post n°11 pubblicato il 02 Giugno 2009 da poesilandia0