Cookie Policy

Cookie Policy

Cookie LawI cookie (= biscotti in inglese) sono dei piccoli file di testo, inviati dai Siti Web al tuo Browser (il Programma o App che usi per navigare su Internet) e consentono al Sito Web di memorizzare, sul tuo Computer o Dispositivo Mobile, informazioni sulla tua visita, come ad esempio: lingua preferita, autenticazione e altre impostazioni. Ciò può facilitare la visita successiva ed aumentare l’utilità del Sito Web a Tuo favore, garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche degli accessi, comprendere quali sono le sezioni del sito che interessano maggiormente etc. In definitiva i cookie svolgono un ruolo importante e senza di essi, l’utilizzo del Web sarebbe un’esperienza molto più frustrante.

Si precisa che il presente blog è ospitato gratuitamente dalla piattaforma wordpress.com, pertanto la maggior parte delle informazioni personali e relativi cookie sono visibili e gestiti da WordPress secondo la policy di Automattic Inc.
Nessun file cookie degli utenti visitatori del sito è visibile o gestibile dall’amministratore del presente blog.

Per ulteriori informazioni sulle terze parti che utilizzano i cookie e sul relativo trattamento di questi quali dati personali, far riferimento a questa pagina, nonché alla privacy policy di Automattic Inc. (WordPress) e delle terze parti (Facebook Inc.Twitter Inc.Google Inc.).

Cookie di terzi parti

Questo sito potrebbe contenere link o riferimenti per l’accesso ad altri siti Web e/o condivisione con altre applicazioni e Social Network. Sui cookie di terze parti non abbiamo possibilità di intervenire ne consentire il blocco da parte del visitatore tramite una funzione del sito.

Come disabilitare i cookie?

La maggioranza dei browser internet sono inizialmente impostati per accettare i cookie in modo automatico. L’utente può modificare queste impostazioni per bloccare i cookie o per avvertire che dei cookie vengono mandati al dispositivo dell’utente medesimo. Se il visitatore non vuole ricevere i cookie da questo sito, non dovrebbe visitarlo o, in alternativa, attivarsi per bloccare i cookie usando direttamente le funzioni del suo browser, seguendo ad esempio queste istruzioni sulla disabilitazione dei cookie, disponibili per i principali browser: Firefox, Chrome, Internet Explorer, Safari, Opera. Per i dispositivi mobile: –Android; – Safari; – Windows Phone; – Blackberry. In alternativa potrebbe usare le funzioni Anti-tracciamento o di Navigazione Anonima implementate dai vari browser. Se il vostro browser non è compreso in questo breve elenco, fate riferimento alla guida online che certamente è presente fra le funzioni del Browser.

Nel caso l’utente utilizzi diversi dispositivi (per esempio, computer, smartphone, tablet, ecc.), dovrà assicurarsi che ciascun browser su ciascun dispositivo sia regolato per riflettere le proprie preferenze relative ai cookie.

QUESTA ARTICOLO COPIATO DA BLOG

FIRMA LA PETIZIONE AL GARANTE PER LA PRIVACY

Il blocco dei cookie di statistica fino all’ottenimento del consenso da parte del visitatore alla loro installazione avrà l’effetto di falsare le statistiche di accesso ai siti, penalizzando fortemente quanti si adegueranno alla normativa rispetto a chi non lo farà.

Inoltre, l’adeguamento del proprio sito alla Cookie Law richiede diversi tipi di intervento, alcuni dei quali non alla portata di tutti.

Se inserire una “cookie policy” e un banner che segnala l’uso di cookie dal parte del sito è relativamente facile, anche grazie all’esistenza di numero plugin ed estensioni per i principali CMS open source, richiedere l’autorizzazione ad installare cookie e bloccarne l’installazione fino al momento in cui l’autorizzazione viene concessa da parte del visitatore del sito richiede un livello di competenze tecniche maggiore.

Ogni sito che incorpora video di Youtube, per esempio, o bottoni per la condivisione sui social network dovrà implementare sistemi per il blocco preventivo dei cookie. Poiché si tratta di un’operazione tecnicamente difficile, l’effetto probabile del rispetto della Cookie Law sarà l’impedimento di utilizzare strumenti e funzioni molto diffusi, con conseguente limitazione della libertà di espressione delle persone.

Chiediamo pertanto:

– che i cookie di statistica anonimizzati siano esenti dall’obbligo di consenso preventivo, in quanto la terza parte non accede ai dati disaggregati di analytics a livello di IP.
– che venga convocato un tavolo con le comunità di sviluppatori dei principali CMS open source affinché si dia avvio alla creazione di strumenti da rendere disponibili a tutti, anche coloro che non hanno competenze tecniche o disponibilità economica adeguate.
– che venga stabilito un periodo di tolleranza finché questi strumenti non saranno pronti in cui sia sufficiente il banner con l’informativa breve e la pagina con l’informativa estesa sull’uso di cookie da parte del sito.

Firma la petizione  QUI

PERCHÉ