Buon giorno profumata ♡

Violetta

Una violetta stava sul prato
ignota e con il capo reclinato,
era una graziosa violetta.
Veniva una pastorella
il passo lieve, l’anima serena,
per la sua strada
giù per il prato, cantando.

Ah, pensa la violetta, vorrei tanto
essere il fiore più bello del creato,
ah, solo per un istante,
fino a che mi ha colto il mio amore
e mi ha stretto languida sul cuore!
Ah, soltanto, soltanto
per un breve quarto d’ora!

Ahimè, ahimè, venne la giovinetta
e non si diede cura della violetta,
anzi calpesta l’infelice.
Era lieta anche se cadeva e moriva:
se muoio, muoio tuttavia,
per causa sua, per causa sua,
qui ai suoi piedi almeno.

Dolce risveglio mondo di amici … ❤

Buon giorno … con sorriso

Certo, le parole non sono azioni; ma qualche volta una buona parola vale quanto una buona azione. – Arturo Graf

Featured image

#Festa della Mamma

 

Rallenta mamma, non c’è bisogno di correre;
rallenta mamma, qual è il problema?
Rallenta mamma, concediti una tazza di caffè;
rallenta mamma, vieni e stai un po’ con me.

Rallenta, mamma, mettiamoci gli stivali
e andiamo a fare una passeggiata…
Raccogliamo le foglie, sorridiamo, ridiamo, parliamo.
Rallenta mamma, sembri così stanca,
vieni, accoccoliamoci sotto le coperte,
riposa insieme a me.

Rallenta mamma, quei piatti sporchi possono aspettare;
rallenta mamma, dai divertiamoci, facciamo una torta!
Rallenta mamma, lo so che lavori tanto
ma a volte, mamma,
è bello quando semplicemente ti fermi per un po’.
Siediti con noi un minuto,
ascolta com’è andata la nostra giornata,
trascorri con noi qualche momento in allegria,
perché la nostra infanzia non rallenterà!
R. Knight

Auguri alle mie dolce amiche  e Mamme ❤
#festadellamamma

Buon domenica felice !

Oggi ho avuto un’illuminazione ^^

i 10 comandamenti dei social media

Oggi ho avuto un’illuminazione. Scrivere i 10 comandamenti dei social media. Vediamoli insieme:

1) Non esisti solo tu. Ascolta i tuoi followers. Che si tratti di amici o clienti è bene prestare attenzione a ciò che dicono. I social media si fondano sulla condivisione, non sui monologhi.

2) Non taggare i tuoi amici invano (se vuoi che continuino a rimanere tali). Hai idea di quanto sia fastidioso essere taggati in una foto/post in cui non c’entri nulla? Assolutamente da evitare.

3) Fai nuove amicizie (ed invitale per un caffè). Grazie ai social media è possibile conoscere tante persone nuove ed ampliare il proprio giro di conoscenze. Perché limitarsi a comunicare con loro da dietro uno schermo?

4) Onora gli altri utenti. Il fatto di essere dietro uno schermo non ti autorizza ad essere maleducato o polemico. Il rispetto prima di tutto.

5) Non uccidere la tua immagine. Come ho già accennato qui, il 43% dei datori di lavoro controlla i social media prima di decidere se assumere una persona o meno, quindi fai attenzione a cosa pubblichi.

6) Non postare selfies “impuri”. Le foto online contribuiscono a creare la percezione che gli altri hanno di te. Andresti a fare la spesa in mutande? No? Appunto.

7) Non rubare. Lo ammetto, questa l’ho rubata ai 10 comandamenti originali. Non fate come me però. Sui social networks, che si tratti di foto, video o contenuti, non si ruba. Si condivide.

8) Non dire falsa testimonianza. Ok, anche questa l’ho rubata. Scherzi a parte, dire il falso sui social media è una cosa altamente controproducente poiché è molto facile essere smascherati in pubblico.

9) Non censurare i post degli altri. Per quanto certi commenti possano essere negativi prova sempre a cercare il dialogo. Scoprirai che saranno gli altri utenti a prendere le tue difese.

10) Entra in una Community (o creane una). La possibilità di scambiare idee con altre persone è uno dei benefici maggiori che puoi ottenere dai social media, approfittane.

di Giovanni Maieli

Buon fine settimana mondo di amici ♡ con un piccolo  pensiero:

Alcune persone riescono a percepire e a toccare la nostra anima comprendendo anche quello che a parole non viene detto, una grande dote, quella che solo pochi possiedono, la sensibilità della vita. Di fronte alle difficoltà però riveli una tenacia incredibile che ti porta a superare, anche se con fatica, qualsiasi ostacolo.

ELisa

Il 1 Maggio e la storia del mughetto ♡

Nel Rinascimento, il mughetto era un amuleto portafortuna associato alla celebrazione del Primo giorno di Maggio.

Il 1 Maggio e la storia del Mughetto

Il primo maggio del 1561, Carlo IX introdusse la tradizione d’offrire un rametto di mughetto come porta fortuna.

Tradizione ancora più antica e del tutto pagana, era poi il celebrare l’arrivo della primavera offrendo tre rami di mughetto alla persona amata, agli amici, ed alle donne come segno d’amicizia.

Nei tempi antichi poi questa era la data in cui i naviganti uscivano in mare.

Per i Celtici, il 1° maggio era poi l’inizio della prima metà del loro anno.

Nel Medio Evo col 1° maggio iniziava il mese dei fidanzamenti.

Nel Rinascimento, il mughetto era un amuleto portafortuna associato alla celebrazione del Primo giorno di Maggio.

Tenere in grande considerazione il primo giorno di Maggio dunque risale ad ancor prima che diventasse la festa del lavoro e dei lavoratori.

PERCHÉ’ IL MUGHETTO?
Perché è sinonimo di ritorno della felicità e di portafortuna.
Trasmette un messaggio d’amore perché fiorisce all’inizio della primavera e l’atto di cercarlo nelle foreste ombreggiate è un’opportunità per le prime passeggiate dell’anno per i boschi ed all’aperto.
Ha un profumo così delizioso che è anche usato per creare profumi.

LA LEGGENDA DEL MUGHETTO
Il Mughetto è considerato sinonimo di felicità che ritorna e di portafortuna.
Secondo la leggenda San Leonardo dovette combattere contro il demonio con sembianze di diavolo.
Egli vinse, ma il combattimento fu difficile e le gocce del suo sangue sul terreno si trasformarono in bianchi campanellini.

In Francia, il 1° maggio, si usa regalare un ramo di mughetto quale porta fortuna. Lo voglio fare anch’io a tutti voi! ♡♡♡

Buon 1° maggio a tutti e non dimenticate di regalare un benaugurate mazzetto di mughetto…

Vietato calpestare i sogni ©ELisa

*** Leggete altre storie nel Fiabe dei Fiori ♡