261 – Un po’ di possibile sennò soffoco


Un po’ di possibile sennò soffoco

La memoria è un remoto quando
(quando ti conobbi, quando te ne andasti)

o imperfetto
(quando eravamo piccoli, quando eri con me).

Nel desiderio siamo ancora più quando
(quando tornerai, quando sarà il momento,
quando arriverà),
siamo subordinati e senza protezione
Soltanto quando dormo il quando s’addormenta….

Notte serena ❤

Annunci

7 commenti su “261 – Un po’ di possibile sennò soffoco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...