O capitano!Mio capitano


12 – agosto 2014

Sbocciamo un altro giorno, con una carezza per chi é volato in cielo.
Buongiorno a tutti.

Con grande dispiacere apprendiamo della  morte di Robin Williams, splendido attore e grande persona.

La notizia che sta circolando sui media parla di suicidio e di una situazione di depressione e abuso di alcool.

Ci hai accompagnato con leggerezza ed intelligenza lungo questa vita strampalata. Grazie Robin ♡

O capitano!Mio capitano       di        Walt Whitman

O Capitano! mio Capitano! il nostro viaggio tremendo è finito,
La nave ha scapolato ogni tempesta, l’ambito premio che cercavamo,

Il porto è vicino, sento le campane, la gente esulta,
mentre gli occhi seguono la solida chiglia, il vascello severo e audace:
ma, o cuore! cuore! cuore!
gocce rosse di sangue
dove sul ponte il mio Capitano
giace caduto il mio Capitano
giace caduto freddo morto.
O Capitano! Mio Capitano! alzati a sentire le campane;
Alzati, per te la bandiera, è gettata per te la tromba, suona,
per te i fiori, i nastri le ghirlande – le rive nere di folla,
per te urlano, in massa, oscillanti, i volti accesi verso di te,
ecco Capitano! padre caro!
Questo mio braccio sotto la nuca!
É un sogno che sulla tolda
sei caduto freddo, morto.

Il mio Capitano non risponde, esangui e immobili le sue labbra,
non sente il mio braccio, non ha battiti, volontà
la nave è all’ancora sana e salva, il viaggio finito,
dal duro viaggio la nave vincitrice torna, raggiunta la meta
esultante rive, suonate campane!
Ma io con passo funebre cammino sul ponte
dove il Capitano giace freddo, morto.

Walt Whitman da “Foglie d’erba”

video di  Robin Williams http://www.youtube.com/watch?v=rCK0cKwrKoE

Annunci

2 commenti su “O capitano!Mio capitano

  1. Esistono persone che con la loro (apparente) allegria sanno trasmetterci gioia e serenità. Williams era uno di questi, indubbiamente.
    Ma probabilmente, la sua allegria era una maschera… forse lui soffriva, come ogni vero artista, e non voleva farcelo capire. I grandi comici, spesso sono persone tormentate dalla malinconia, se non da una grande angoscia.
    Riposa in pace, Robin: attraverso i tuoi films, comunque, continuerai a farci stare bene.
    Riccardo

    Liked by 1 persona

  2. Cosa c’è da dire ? La morte fa parte della vita, ma ci coglie sempre con stupore ed impreparati.
    Poi alcuni personaggi nell’immaginario collettivo ci appaiono immortali.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...