I DIECI LADRI DELLA TUA ENERGIA


1- Lascia andare le persone che solo condividono lamentele, problemi, storie disastrose, paura e giudizio sugli altri. Se qualcuno cerca un cestino per buttare la sua immondizia, fa sì che non sia la tua mente.

2- Paga i tuoi debiti in tempo. Nel contempo fai pagare a chi ti deve o scegli di lasciarlo andare, se ormai non lo può fare.

3- Mantieni le tue promesse. Se non l’hai fatto, domandati perché fai fatica. Hai sempre il diritto di cambiare opinione, scusarti, compensare, rinegoziare e offrire un’alternativa ad una promessa non mantenuta; ma non farlo diventare un’abitudine. Il modo più semplice di evitare di non fare una cosa che prometti di fare e dire NO subito.

4- Elimina nel possibile e delega i compiti che preferisci non fare e dedica il tuo tempo a fare quelli che ti piacciono.

5- Permettiti di riposare quando ti serve e dati il permesso di agire se hai un’occasione buona.

6- Butta, raccogli e organizza, niente ti prende più energia di uno spazio disordinato e pieno di cose del passato che ormai non ti servono più.

7- Dà priorità alla tua salute, senza il macchinario del tuo corpo lavorando al massimo, non puoi fare molto. Fai delle pause.

8- Affronta le situazioni tossiche che stai tollerando, da riscattare un amico o un famigliare, fino a tollerare azioni negative di un compagno o un gruppo; prendi l’azione necessaria.

9- Accetta. Non per rassegnazione, ma niente ti fa perdere più energia di litigare con una situazione che non puoi cambiare.

10-Perdona, lascia andare una situazione che è causa di dolore, puoi sempre scegliere di lasciare il dolore del ricordo.

Una serena giornata luminosa a voi Lisa

 

Annunci

13 commenti su “I DIECI LADRI DELLA TUA ENERGIA

  1. Splendidi consigli, alcuni dei quali, già da tempo, sto seguendo!
    Ho letto un tuo commento da Diemme, mia cara amica di blog, e penso, almeno credo, di aver capito che sei di Vipiteno. Io sono di Trento, se vuoi potremmo diventare amiche. Il mio blog,che per motivi personali, avevo chiuso, ora è privato. Se ti fa piacere ti mando l’invito. Sarei felice di avere un’amica che vive non troppo lontana da me.
    Ciao
    Marta

    Liked by 1 persona

    • Marta carissima ma grazie!
      Si sono a Vipiteno e confesso un pò spaesata.
      ti lascio anche l’email… o cell? un caro abbraccio a te.
      Oggi finalmente ce era un pò di sole! E tutto diventa piu accettabile 🙂
      Serena finesettimana a te, Lisa

      Mi piace

  2. Mi ha fatto bene leggere queste parole, ti ringrazio di averle condivise! Qualcosa già la faccio (devo dire che sono bravina 😉 ), su qualcos’altro però mi dovrò ancora impegnare un po’… 😉

    Liked by 1 persona

  3. Io sono arrivata alla 5-6 … e gia qualcosa! Ma vorrei arrivare fino in fondo
    10-Perdona, lascia andare una situazione che è causa di dolore, puoi sempre scegliere di lasciare il dolore del ricordo.
    Per trovare un pò di p a c e 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...