La mia isola


“Vorrei fermarmi vivere su una isola deserta, e … ché il mondo vada avanti chi se ne frega!”

Ultima spiaggia dei sogni

“Quanto è breve la felicità, quell’istante in cui il cuore e l’anima sono in sintonia,
e nasce intensa un’emozione che fa vibrare la parte più profonda di te.”

La mia isola

La mia isola immaginaria

Come parola ché tornano indietro,
sento il vento che pervade gli alberi,
ammiro la fragile bellezza del mare
ché emerge dalla sabbia,
e respiro il dolce profumo dei fiori selvatici
mescolato all’aria dove la terra
la sabbia, gli alberi in fiore.

La vita sulla mia isola
cattura immagini
che coinvolgono tutti i sensi.
La luce e il calore
che provengono dal mare
la sabbia, la brezza
il profumo dei fiori.

Sogni tramandati dal vento
il vento dell’isola
che sembra raggiungermi, gioioso.
E solo il pensiero
del mia isola mi ispira
davvero da un mondo lontano,
da gente in pace con se stessa.

Vorrei fermarmi vivere su una isola deserta, e …  ché il mondo vada avanti  chi se ne…

View original post 2 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...